Associazione per la Meditazione di Consapevolezza Vipassanā

Vicolo d'Orfeo, 1 - 00193 Roma (RM) - a 200 metri da San Pietro - tel (+39) 06 6865148

Cos’è l’A.Me.Co.

L’Associazione per la Meditazione di Consapevolezza A.Me.Co. è stata fondata a Roma nel dicembre 1987 da Corrado Pensa, Neva Papachristou e da altri sei Soci, tutti praticanti nel Dharma. È un ente religioso di fede buddhista di tradizione Theravāda, costituito per testimoniare, coltivare e diffondere, con attenta adesione alle Scritture buddhiste e, al tempo stesso, in […]

Leggi tutto

Nel 2017 l’A.Me.Co. festeggia 30 anni di vita

Nel 2017 l’A.Me.Co. compie 30 anni. In questo lungo periodo l’Associazione è stata, e continua ad essere, un rifugio accogliente nel cuore di una grande città, per chi desidera praticare la meditazione e studiare il Dharma. È un sostegno concreto per le persone nella loro intenzione di coltivare le qualità salutari quali saggezza, compassione e […]

Leggi tutto

Dona con PayPal


Quanto donare: nessuna donazione è troppo piccola per non essere apprezzata.

Sostieni l’A.Me.Co

“Com’è meraviglioso che nessuno abbia bisogno di aspettare un solo attimo prima di iniziare a migliorare il mondo.” (Anna Frank)

L’A.Me.Co., in considerazione della crisi economica crescente, da molti anni non aumenta le quote associative né le quote di partecipazione, consentendo in questo modo a moltissime persone di accedere ai preziosi insegnamenti del Buddha Dharma. Inoltre, se è vero che dal 2013 è possibile destinare l’otto per mille a favore dell’Unione Buddhista Italiana, però è anche vero che, ad oggi, lo Stato Italiano non ha ancora consegnato l’introito nelle casse dell’UBI e, di conseguenza, nemmeno in quelle dei Centri Associati all’Unione Buddhista Italiana come l’A.Me.Co. Per favore aiutaci affinché l’Associazione possa contribuire a far fiorire nel 2017 saggezza, amore e compassione in un mondo che ne ha sempre più bisogno.

Sostieni L’A.Me.Co. e il tuo gesto ci infonderà la fiducia necessaria per continuare la nostra missione.

Sostieni L’A.Me.Co. perché siamo una grande comunità e dunque il tuo aiuto è un dono per tutti.

Il bene che compiamo ha spesso un raggio d’azione ben superiore a quello che possiamo immaginare.

Perché Meditare

RIFLESSIONI SULLA PRATICA DEL DHARMA di Corrado Pensa

In un famoso discorso, Sedaka Sutta, il Buddha spiega come sia necessario  prendersi cura di sé e prendersi cura degli altri. Non dice – dogma del moralismo occidentale contemporaneo – che l’unica cosa importante è prendersi cura degli altri. In realtà è fondamentale sia prendersi cura di sé, sia prendersi cura degli altri. Il prendersi cura  di sé è frutto di una certa maturità e non ha niente a che vedere con la costante auto-preoccupazione. Senza dimenticare che, se ci siamo rafforzati grazie al prenderci cura di noi stessi, saremo certo più in grado di rivolgere fruttuosamente la nostra attenzione agli altri.

Leggi tutto

Seguici su Facebook

 

Ultime News