• English

Associazione per la Meditazione di Consapevolezza Vipassanā

Vicolo d'Orfeo, 1 - 00193 Roma (RM) - a 200 metri da San Pietro - tel (+39) 06 6865148

E’ su Facebook la videoconferenza con JOSEPH GOLDSTEIN

E’ possibile vedere sulla pagina Facebook dell’AMeCo la videoconferenza che JOSEPH GOLDSTEIN ha condotto VENERDÌ 17 APRILE dal titolo: La pratica della consapevolezza, sati-mindfulness, in questi tempi difficili.  L’incontro è stato tradotto in simultanea da Neva Papachristou.

Joseph Goldstein è uno dei primi insegnanti di meditazione vipassanā negli USA, co-fondatore nel 1975 dell’Insight Meditation Society (IMS) con Jack Kornifield e Sharon Saltzberg. Nel 1991 ha contributo a fondare il Barre Center for Buddhist Studies e nel 1998 è stato uno dei fondatori dell’IMS Forest Refuge dedicato ai lunghi ritiri personali. Autore di numerosi libri. Tra i quali tradotti in italiano dalla casa editrice Ubaldini: La pratica della libertà, Un solo Dharma, Il cuore della saggezza, Mindfulness. Pubblicato con la casa editrice La Parola: Un cuore pieno di pace. Insegnante Guida dell’Insight Meditation Society. Conduce ritiri di meditazione vipassanā e di mettā in tutto il mondo.

Specifichiamo che per vedere la pagina Facebook dell’AMeCo non è necessario avere un account Facebook. Se non avete una pagina Facebook quando cliccherete sul link, riportato più in basso, vi apparirà una mascherina con due scritte “accedi” o “crea nuovo account”, ignorate entrambe le richieste e semplicemente scorrete col cursore verso il basso e vi accorgerete di trovarvi già nella pagina Facebook dell’AMeCo.

Cliccate dunque sul seguente link:

https://www.facebook.com/A.Me.Co.roma/

 

Inoltre siamo felici di informarvi che sul Canale You Tube dell’AMeCo è stato pubblicato in due parti l’Intensivo condotto da JOSEPH GOLDSTEIN  presso la nostra Sede il 9 NOVEMBRE dal titolo: Cos’è e cosa non è la consapevolezza.

Se lo desiderate potete guardarlo cliccando sui seguenti link:

https://www.youtube.com/watch?v=BN-M4XODMh4

https://www.youtube.com/watch?v=XjEi1TxkhMk

Stiamo attraversando un’emergenza globale di cui la maggioranza di noi non ha mai fatto esperienza nella propria vita. Abbiamo tutti bisogno di sostegno morale e spirituale e crediamo sia importante usare tutti i mezzi che ci sono messi a disposizione dalla moderna tecnologia per restare vicini gli uni agli altri. L’AMeCo, infatti, in ottemperanza alle disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha sospeso tutte le proprie attività in Sede fino al 20 aprile, già a partire dal 5 marzo.

Siamo lieti di informarvi che l’Unione Buddhista Italiana ha stanziato fondi straordinari per i suoi Centri associati sparsi per l’Italia. Grazie a questo sostegno l’AMeCo, a causa dell’ingente danno economico causato dalla prolungata sospensione delle attività in Sede, non rischia, per il momento, la chiusura e può continuare a diffondere il Dharma. Questi fondi straordinari derivano dal gettito Otto per Mille che l’UBI ha ricevuto attraverso le firme dei contribuenti.

Siamo anche felici di comunicarvi che l’Unione Buddhista Italiana ha deciso di stanziare 3 milioni di euro come sostegno immediato a chi è impegnato a contrastare la diffusione del Covid19. L’UBI invierà subito un milione e mezzo di euro alla Protezione Civile in modo che possa far fronte all’emergenza. L’altro milione e mezzo sarà destinato a un fondo speciale emergenziale per le organizzazioni del Terzo Settore che svolgono e svolgeranno, soprattutto in fase post emergenziale, un’opera fondamentale di sostegno e vicinanza ai soggetti più fragili. Ed è per questo che vi chiediamo di continuare a destinare l’Otto per Mille della vostra dichiarazione dei redditi all’Unione Buddhista Italiana.