• English

Associazione per la Meditazione di Consapevolezza Vipassanā

Vicolo d'Orfeo, 1 - 00193 Roma (RM) - a 200 metri da San Pietro - tel (+39) 06 6865148

L’OTTO PER MILLE ALL’UNIONE BUDDHISTA ITALIANA

Anche questo tanto atteso anno 2021 è arrivato, mostrandoci una meravigliosa primavera, piena di fiori, colori e di auspici di gioia e leggerezza. Gioia e leggerezza che ci impegniamo ogni giorno a coltivare, anche se purtroppo ci troviamo ancora pienamente immersi nell’incertezza generata dalla terribile pandemia da Covid-19. Ed è proprio in considerazione di questa prolungata situazione di sofferenza per tante persone e a diversi livelli, che l’A.Me.Co. non si è mai stancata di continuare ad offrire occasioni di pratica e di ascolto di moltissimi insegnanti e studiosi di Dharma. La vostra firma sulla casella Unione Buddhista Italiana è stata sempre importante, ma adesso è veramente fondamentale. Infatti senza le numerose firme apposte dai contribuenti a favore dell’Unione Buddhista Italiana come destinataria dell’8X1000, l’UBI stessa non avrebbe potuto e non potrebbe sostenere l’A.Me.Co., gli altri Centri associati e le tante realtà sociali, umanitarie e culturali che a causa del Covid si sono trovate in gravissime condizioni economiche. Siamo felici di informarvi che nel 2020 l’Unione Buddhista Italiana ha stanziato ben quattro milioni di euro per l’emergenza sanitaria. Ed è per questo che ringraziamo sentitamente tutti coloro che hanno scelto di destinare l’8X1000 all’Unione Buddhista Italiana e il Direttivo dell’UBI che, lavorando con totale dedizione e responsabilità, si è impegnato per destinare i fondi ricevuti al bene comune. Grazie a questi fondi l’Associazione per la Meditazione di Consapevolezza ha potuto offrire dal mese di marzo 2020 fino ad oggi moltissime iniziative aperte a tutti sulla propria pagina Facebook e altrettante, rivolte ai propri Soci, sulla piattaforma Zoom. E tutto ciò senza chiedere alcuna quota di partecipazione ma invitando, chi poteva, a fare una donazione, permettendo così a tantissime persone di godere della luce del Dharma. Ed è per questo che rinnoviamo il nostro caldo invito a destinare, anche nella prossima dichiarazione dei redditi, l’Otto per Mille all’Unione Buddhista Italiana.

Grazie alle vostre firme potremo continuare a sostenere tutte le persone che desiderano coltivare il cammino interiore, attraverso le nuove modalità offerte dalla comunicazione telematica. Proprio grazie ad esse, come il Canale YouTube, la pagina Facebook dell’Associazione e l’uso della piattaforma Zoom, è possibile diffondere il Dharma riuscendo a mantenere vivo e costante il contatto con le molte persone interessate, non solo in tutta Italia ma anche all’estero.

Lo abbiamo già fatto, ma desideriamo esprimere nuovamente la nostra commozione nel constatare che la comunità dei praticanti dell’A.Me.Co. è molto cresciuta e non solo numericamente, ma anche nella capacità di gratitudine, unità e fiducia nel cammino interiore. E tutto questo malgrado le enormi difficoltà e gli impedimenti che hanno caratterizzato questo ultimo anno trascorso insieme, un anno in cui la pandemia ci ha obbligati al distanziamento e, alle volte, anche all’isolamento, ma che ci ha comunque donato la grazia di sentirci abbracciati, riscaldati e protetti dalla vicinanza di ognuno.

Vi ringraziamo con tutto il cuore per la vostra fiducia nel Dharma e nell’A.Me.Co.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione per la Meditazione di Consapevolezza e gli Insegnanti Guida Corrado Pensa e Neva Papachristou.