Associazione per la Meditazione di Consapevolezza Vipassanā

Vicolo d'Orfeo, 1 - 00193 Roma (RM) - a 200 metri da San Pietro - tel (+39) 06 6865148

INTENSIVO DI STUDIO E PRATICA

dal titolo: Tanto dolore per nulla! SABATO 16 DICEMBRE ore 15.30-18.30 – Vicolo d’Orfeo, 1-RM. L’intensivo è rivolto a tutti i Soci.

NON OCCORRE PRENOTAZIONE

Francesco Sferra allievo di Raniero Gnoli, Corrado Pensa e Raffaele Torella, è docente di lingua e letteratura sanscrita presso l’Università di Napoli “L’Orientale” dal 1998. Nel 2007 e nel 2011-2012 è stato visiting professor (Numata-Professor für Buddhismuskunde) presso l’Asia-Africa-Institut (Hamburg Universität). Dal 2006 dirige un progetto di ricerca internazionale per la edizione critica e lo studio di testi buddhisti inediti. Tra le sue principali pubblicazioni ci sono l’edizione e la traduzione in inglese dello Sadangayoga dal Anupamaraksita con il commento di Raviśrījñāna (Roma 2000) e l’edizione critica del testo sanscrito del Paramārthasamgraha di Nāropā (Roma 2006). Traduttore dal sanscrito e dal pāli per la serie “I Meridiani. Classici dello spirito” della casa editrice A. Mondadori Editore (Milano 2001, 2004), ha curato per la stessa serie un volume sull’induismo antico (2010). È praticante di vipassanā e membro dell’A.Me.Co. sin dalla sua fondazione.