Sono aperte, anche come uditore, le prenotazioni per il Seminario di Corrado Pensa

Sono aperte, anche come uditore, le prenotazioni per il Seminario di Corrado Pensa

SEMINARIO DI DHARMA E MEDITAZIONE VIPASSANĀ IN 6 INCONTRI

Condotto da CORRADO PENSA nei MARTEDÌ 7, 14, 21, 28 MARZO e 4, 11 APRILE ore 19.15-22.00. - Vicolo d’Orfeo, 1-RM. Il seminario si rivolge esclusivamente ai Soci che hanno partecipato ad almeno un seminario e/o a un ritiro residenziale condotto da insegnanti dell’A.Me.Co.

NOVITÀPer tutti i Soci dell’A.Me.Coche non hanno modo di partecipare ai Seminari e agli Intensivi organizzati dall’A.Me.Co. è prevista la possibilità di iscriversi ai corsi a distanza, come uditori, così da poter partecipare alla vita della comunità in maniera diretta. In questo modo sarà possibile ascoltare, subito dopo l’incontro, gli insegnamenti offerti e gli eventuali consigli di pratica, sia formale che informale. Le tracce verranno inviate, entro uno o due giorni via email in formato mp3, solo ai Soci regolarmente iscritti come uditori. Questa possibilità è rivolta ai Soci che, per vari motivi, non possono frequentare di persona i corsi. La possibilità di iscriversi come uditori è un modo per sostenere il proprio cammino interiore, e, al tempo stesso l‘Associazione che da trent’anni si impegna con sollecitudine a diffondere il Dharma e la meditazione.

Corrado Pensa è socio fondatore e, insieme a Neva Papachristou, insegnante guida dell’A.Me.Co. Insegnante senior di Dharma presso l’Insight Meditation Society di Barre (USA), per vari anni è stato docente di Religioni e Filosofie dell’India all’Università “La Sapienza” di Roma e psicoterapeuta junghiano. Ha pubblicato testi sul Buddhismo e sulla pratica della meditazione di consapevolezza (Vipassanā) per le case editrici Promolibri, Astrolabio Ubaldini e Mondadori. Scrive regolarmente per SATI, la rivista dell’A.Me.Co. Nel settembre 2012 ha pubblicato, insieme a Neva Papachristou, per la casa editrice Arnoldo Mondadori, Dare il cuore a ciò che conta. Il Buddha e la meditazione di consapevolezza.